Come si sblocca un dispositivo di firma dopo aver inserito il PIN errato per tre volte consecutive?

Quando inserisci il PIN del tuo dispositivo di firma per accedere a qualunque servizio telematico della pubblica amministrazione o per apporre la tua firma digitale, hai a disposizione tre tentativi per inserire il PIN corretto.

Se sbagli per tre volte consecutive il PIN quando cerchi di accedere al portale, il tuo dispositivo verrà bloccato e comparirà questo messaggio:

Per sbloccarlo, a seconda del dispositivo di firma che stai utilizzando, devi utilizzare il software distribuito da chi ha emesso il certificato di firma.

Ad esempio, se utilizzi DiKe

1. apri il software e clicca sul tasto indicato nell'immagine:

2. clicca poi su Dispositivo > Sblocco PIN:

3. a questo punto:

  • nel campo PUK inserisci le cifre che compongono il tuo PUK che dovresti aver ricevuto insieme al codice PIN
  • nel campo Nuovo PIN inserisci un PIN di tua fantasia, composto da otto cifre
  • nel campo Ripeti PIN riscrivi le otto cifre che hai riportato prima nel campo Nuovo PIN
  • clicca sul tasto Conferma.

Il tuo dispositivo di firma è stato sbloccato: d'ora in avanti, il tuo nuovo PIN sarà quello che hai riportato nel campo Nuovo PIN.

Ad esempio, se utilizzi File Protector

1. apri il software e clicca su Dispositivo > Sblocco come indicato nell'immagine:

2. comparirà questa schermata:

3. a questo punto:

  • nel campo Inserire codice di sblocco (PUK) inserisci le cifre che compongono il tuo PUK che dovresti aver ricevuto insieme al codice PIN
  • nel campo Inserire il nuovo PIN inserisci un PIN di tua fantasia
  • nel campo Confermare il nuovo PIN riscrivi le cifre che hai riportato prima nel campo Inserire il nuovo PIN
  • clicca sul tasto OK.

Il tuo dispositivo di firma è stato sbloccato: d'ora in avanti, il tuo nuovo PIN sarà quello che hai riportato nel campo Inserire il nuovo PIN.

Ultimo aggiornamento: 02/04/2020 19:38.25