Domanda di riconoscimento e comunicazioni ai sensi del Regolamento Comunitario 852/2004 (prodotti alimentari)

Domanda di riconoscimento e comunicazioni ai sensi del Regolamento Comunitario 852/2004 (prodotti alimentari)

Il Regolamento comunitario 29/04/2004, n. 852/2004 individua gli operatori del settore alimentare quali responsabili dell’adozione delle misure di sicurezza da attuare per garantire la non pericolosità dei prodotti alimentari.

Per operatore del settore alimentare si intende “la persona fisica o giuridica responsabile di garantire il rispetto delle disposizioni della legislazione alimentare nell’impresa alimentare posta sotto il suo controllo”.

Le imprese che intendono svolgere le attività di:

  • produzione, commercializzazione e deposito ai fini della commercializzazione degli additivi alimentari, aromi ed enzimi
  • produzione e confezionamento di prodotti destinati a gruppi specifici di popolazione
  • produzione e confezionamento di integratori alimentari
  • produzione e confezionamento di alimenti addizionati di vitamine e minerali
  • produzione e confezionamento di germogli

previste dal Regolamento comunitario 29/04/2004, n. 852/2004, devono ottenere il riconoscimento del possesso dei requisiti previsti dal regolamento, consistente nell’emissione di un decreto e nell'attribuzione di un codice identificativo.

Con Decreto del Dirigente di unità organizzativa 23/12/2019, n. 19102, è stato individuato il SUAP quale soggetto competente per la ricezione da parte dell'utente delle domande e comunicazioni relative:

  • al riconoscimento
  • all'aggiornamento del decreto
  • al cambio di titolarità
  • alle modifiche strutturali e/o impiantistiche
  • alla cessazione dell'attività.

Una volta ottenuto il riconoscimento, prima dell'inizio dell'attività è necessario presentare apposita segnalazione certificata di inizio attività.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Lavoro Imprese
Io sono: Imprenditore
Ultimo aggiornamento: 02/04/2020 19:46.24